mercoledì 22 gennaio 2014

BIMBI E BIMBE: il mio bunker

craftroom
Bunker?! Direte voi... Ehm, già. 

Chiamarla craftroom sarebbe troppo un lusso...

Senza finestre, con due porte e con misure imperfette, il buco dove creo è una stanza ricavata all'interno di un garage. Non prende nè il telefono nè le cuffie wi-fi - che uso per ascoltare la televisione quando mi rinchiudo qui dentro.

Ma lo adoro!

Qui dentro cucio vestiti, ricamo bavaglini e realizzo le mie personalissime torte di pannolini.

Beh, a dir la verità, la maggior parte dell'anno - con il fatto che d'inverno qui dentro fa troppo freddo e d'estate fa troppo caldo - mi rifugio in casa dove ogni ripiano diventa rimessa di stoffe, nastri e pannolini!

Forse chiamarla refugium peccatorum sarebbe più appropriato. Credo sia l'unico luogo off limits dove nemmeno una mosca possa permettersi di entrare a disturbarmi...


Ma non preoccupatevi. Se mi verrete a trovare, vi offro volentieri un caffè... in cucina!