mercoledì 19 marzo 2014

San Patrizio, Maria Antonietta e il découpage

enciclopedia
Sfogliando un vecchio libro, mi rendo conto che tante cose sono cambiate. Una volta esisteva l'enciclopedia dei Quindici: quindici tomi, divisi per argomento, in uno dei quali si parlava di feste e tradizioni. 


Credevo di voler tenere questi vecchi volumi datati anni '70, più per istruzione che per altro, ma certi concetti e alcune spiegazioni sono stati notevolmente rivoluzionati, oggi, mentre certi racconti sono risultati addirittura obsoleti, ai miei occhi.

Ora, pochi acquistano, ancora, le enciclopedie; si preferisce usare uno strumento più immediato, il computer, per fare delle ricerche. Ma nell'era della tecnologia e dell'avvento del web, si hanno molteplici informazioni sullo stesso argomento e non è sempre possibile stabilire la veridicità o meno di certe affermazioni.
découpage art
Parlando, nello specifico, dell'argomento usanze e costumi, ad esempio, quanti di voi hanno sentito raccontare di come Maria Antonietta, regina di Francia, si sia innamorata del découpage tanto da tagliare, assieme al suo entourage, i quadri dei pittori di corte per decorare scatole, specchi e ventagli? Com'è che le sue opere non sono sopravvissute alla Rivoluzione Francese?
immagine del blog di Miss Hobby
Beh, dopo anni, si viene a sapere, e non tanto platealmente, che fu una certa Maria Rita Macchiavelli a raccontare questa favola (intervista su - sempre che sia vero - che ha, ancora in questi anni, molto successo, tanto da passare per verità assoluta.
immagine del blog di Miss Hobby
Ma cosa c'entra tutto questo con San Patrizio?

In effetti, nemmeno la storia di San Patrizio e di come sia nata la tradizionale festa, è tanto chiara. Sono così controverse, alcune informazioni, che dovrei scegliere di raccontarvi quella che più mi piace...

Quello che è certo è che il Saint Patty's Day si festeggia il 17 marzo e io, per questa ricorrenza, ho deciso di ricamare con la mia Janomina questo orsetto in pannolenci che ho, poi, regalato ad una amica in occasione di una sua visita, con la speranza che le porti fortuna.
festa di San Patrizio
Ma siete curiosi e volete saperne di più su questa festa? Beh, stavolta, non sarò io a raccontarvela, ma visitate questo link e non ve ne pentirete!

Have a lucky day!

Nessun commento:

Posta un commento

E tu, cosa ne pensi?