mercoledì 4 febbraio 2015

CARNEVALE: fatina dei fiori

costume di Carnevale fai da te per bambina
Qualche tempo fa ho acquistato una stoffa, tipo patchwork, sui toni del viola. La mia prima idea era quella di farne un copri divano. Quando mi sono resa conto che era troppo colorata per i miei gusti, mi sono ritrovata con uno scampolo troppo grande da non saperne che fare. 


Ho iniziato a tagliuzzarla per partecipare ad un SAL in cui si creava un set per il cucito, ma ne avevo ancora tanta da utilizzare... Ne ho fatto delle bellissime tovagliette per la colazione: un set americano che ho donato alla scuola materna in occasione di una lotteria di fine anno... Ho decorato dei bicchieri facendone dei porta lumini... Insomma, ragazzi, dopo tutto questo, era ancora tanta!

Che farne? 

Da parte, avevo, da anni, dei fiori in organza e delle foglie finte; casualmente, mi ero anche recata in un ipermercato ad acquistare dei collant viola per mia figlia; mi era rimasto da parte del tessuto verde dopo un secondo copri divano; avevo acquistato, nel corso del tempo, vari nastri colorati; grazie a mia madre, che lo ha tenuto, avevo i cartamodelli Burda di alcuni vestiti di Carnevale; nei miei ricordi c'era il vestitino di Trilli, la fatina di Peter Pan che, sempre mia madre, mi fece quando ero piccola...

Ed eccolo il risultato finale: una perfetta combinazione di colori e materiali per una bellissima fatina dei fiori! Penso che, come primo vestitino, rimarrà nel cuore della bimba per un bel pezzo...


Nessun commento:

Posta un commento

E tu, cosa ne pensi?